Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo GrandiStazioni

Genova Piazza Principe

Genova Piazza Principe - vista notturna
Genova Piazza Principe è il centro nevralgico del sistema di trasporto cittadino, situata in un punto strategico conta in media 66 mila transiti giornalieri, oltre 24 milioni annui, e circa 300 treni al giorno. L'ingresso della stazione si trova su piazza Acquaverde.

Cenni storici

La stazione nei primi del Novecento - foto archivio storico FS
Genova Piazza Principe fu costruita su progetto dell’architetto Alessandro Mazzucchetti nel 1860. Il primo complesso era costituito da una grande volta in acciaio a campata unica impostata su corpi di fabbrica laterali.
Il fabbricato viaggiatori presentava i tratti tipici delle costruzioni di ispirazione neoclassica: linee architettoniche severe e forme imponenti ed essenziali. Il portico, che ancor oggi accoglie i viaggiatori in partenza, è in stile dorico, arricchito da elementi decorativi che esaltano il gioco dei volumi. 

Lo sviluppo continuo del traffico ferroviario rese ben presto necessario un intervento di ampliamento, realizzato nel 1900 su progetto dell’ing. Giacomo Radini Tedeschi. Un fascio dei binari passanti fu tracciato a monte della stazione di testa, da cui venne separato con l’interposizione di un nuovo edificio. La necessità di servire il nuovo fascio di binari modificò i flussi e le funzioni dei vari ambienti: l’atrio principale posto in corrispondenza della galleria di testa perse la propria centralità, a vantaggio di un nuovo atrio decentrato.
Durante la guerra, la grande volta in acciaio fu smantellata per utilizzare il metallo a fini bellici e non fu più ricostruita.

La situazione attuale

L'atrio della stazione prima dei lavori di riqualificazione
La stazione si sviluppa su più livelli: 

• il piano sotterraneo, occupato principalmente da locali tecnici e magazzini FS;
• il piano dei binari, posto a un livello inferiore rispetto al piano terra, quasi interamente occupato da locali tecnici, depositi, attività commerciali e servizi di ristorazione;
• il piano terra, composto dal fabbricato viaggiatori, sede delle attività commerciali e dei servizi per i passeggeri;
• i restanti livelli, interamente occupati da locali e uffici FS.

Link

Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.  |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2008  |  Contatti  |  Note legali  |  Partita Iva 05129581004  |  Link