Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo GrandiStazioni

Il Codice di Condotta di Grandi Stazioni Rail (ex D.Lgs 231/2001)

Il Codice di Condotta di Grandi Stazioni Rail Spa ha lo scopo di introdurre e rendere vincolanti nella Società i principi e le regole di comportamento rilevanti ai fini della ragionevole prevenzione dei reati indicati nel Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231.

Il Codice è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione di Grandi Stazioni Rail Spa, costituisce documento ufficiale della Società ed è rivolto agli Amministratori, ai Sindaci, ai membri dell’Organismo di Vigilanza, ai Dipendenti, ai Consulenti, ai Collaboratori, agli Agenti, ai Procuratori e ai Terzi in genere che operano per conto della Società in Italia e all’estero.

La Società ha inteso adottare il presente Codice di Condotta al fine di introdurre un sistema di principi che dovranno ispirare il comportamento di tutti i soggetti appartenenti alla Società o che agiscono per conto della stessa, nei rapporti con gli interlocutori italiani o esteri. È in virtù di tale progetto che la Società oggi intende riaffermare con grande forza che la correttezza, la riservatezza e la liceità nel lavoro e negli affari costituiscono e costituiranno sempre un valore imprescindibile.
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.  |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2008  |  Contatti  |  Note legali  |  Partita Iva 05129581004  |  Link